venerdì 12 luglio 2013

I Rammstein a Villa Manin

Il tour dei Rammstein quest'anno comprendeva 3 città italiane: Bologna, Roma e Udine (Villa Manin).


Quest'ultima troppo vicino a casa mia per lasciarmeli sfuggire.


Concerto stupendo sia dal punto di vista audio che da quello scenografico. Nemmeno la pioggia, caduta per circa metà dello spettacolo, è riuscita a rovinarlo.


Tra l'altro è anche stato il primo concerto "serio" a cui ho portato la quindicenne Ilaria che è rimasta entusiasta :-)

Qui ancora un po' di foto...
.

7 commenti:

  1. Be in generale i concerti sono una cosa positiva.
    Quindi bene.

    Anche se questo non è il mio genere.

    RispondiElimina
  2. non li conosco, mi vado a documentare, ma l'esperienza live ha sempre il suo fascino

    RispondiElimina
  3. Accipicchia, i miei al massimo mi portavano ai concerti di Zucchero! :D

    RispondiElimina
  4. vado a sentire un po' di canzoni, poi ti dirò! Ultima tappa del mio viaggio, se ti va ti aspetto ;)

    RispondiElimina
  5. non li ho mai sentiti, ma mi fidso del tuo giudizio positivo su questo gruppo. Andrò a sentirli sul web, sai io sono rimasto ai Pink Flod

    RispondiElimina
  6. Quella stessa sera Springsteen faceva il concerto del secolo a Roma... e io non c'ero...

    RispondiElimina
  7. Un padre geniale. Ottima cosa. :-)

    RispondiElimina

Causa spam eccessivo al momento non è più possibile commentare come anonimo.