domenica 14 aprile 2013

In giro per gli Horti Tergestini

Questo week-end a Trieste nel parco dell'ex OPP è tornata come ogni anno la manifestazione Horti Tergestini.



Sabato siamo andati a fare un giro, più che altro per guardare un po' di belle piante.



Ci sono parecchi espositori che vendono un po' di tutto, dagli ortaggi ai fiori fino ai bonsai.

Io adoro le piante, nel senso che mi piacerebbe avere la casa piena di verde. Purtroppo però con me le piante o si sanno arrangiare ed adattare (e il 95% non ha questa capacità) oppure muoiono dopo qualche settimana... 

Al massimo sono riuscito negli ultimi anni a coltivare un po' di pomodori e qualche altra piantina in terrazzo grazie all'installazione del sistema di irrigazione automatica. Ah si, anche qualche cactus sopravvive...





Ho quindi enorme stima (ed un po' di invidia) per chi riesce a coltivare ed a far prosperare piante e fiori in casa ed in giardino: a me tocca solo stare a guardare...

P.S.: rispetto agli anni scorsi che il parco era tutto fiorito (c'è uno splendido roseto e tanti alberi e piante di glicine) quest'anno, a causa del lunghissimo inverno, stanno appena sbocciando le gemme.

.

18 commenti:

  1. Piacerebbe tanto anche a me poter coltivare qualcosa.
    Comunque ottime foto. :-)

    RispondiElimina
  2. Questo è proprio il periodo. I miei ogni weekend si portano a casa decine di piante nuove raccolte in fiere e manifestazioni di Milano e dintorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io aspetto ancora un paio di settimane poi pianto i pomodori. Intanto ho preso due piante di cetrioli che mi hanno detto producono bene...

      Elimina
  3. Belle foto. Da qualche giorno sta esplodendo la primavera.
    Anche a me piacciono molto le piante e rimpiango un po' la terrazza ove cercavo, a fatica, di curarle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai solo cactus e un po' di piante da orto affidate all'irrigatore automatico ;-) (oltre ad un gelsomino che è resistentissimo, un mandarino e due olivi in vaso)

      Elimina
  4. È rilassante stare in mezzo alle piante perché credo ci trasmettano un po' della placidità del loro tempo. La primavera finalmente è arrivata, lo si vede anche dalle tue belle foto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspettavo veramente da tanto la primavera, quest'anno si è proprio fatta attendere. Vedere la natura tornare a vestirsi di verde mi mette tanta allegria!

      Elimina
  5. purtroppo le piante in casa sono destinate a morire
    ovvero o loro, o noi
    perchè gli anni passano, le ricorrenze pure e bene o male
    la gente che viene a trovarti per non sbagliare pensa sempre di portarti un vasetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che portasse invece un vasetto di Nutella... ;-)

      Elimina
  6. Con me sopravvive solo il peperoncino o_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho tentato anche col peperoncino ma ho avuto scarso successo...

      Elimina
  7. Ti capisco!
    Anche io ho il pollice-merda, tutto quello che porto a casa muore, pure la lattuga da mangiare appassisce prima se la compro io.
    Nonostante questo, ogni anno ci casco e mi faccio comprare un sacco di piantine carinissime, cui Zzi si sforza strenuamente di allungare il più possibile l'agonia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LOL! Almeno il pollice-merda dovrebbe essere fertilizzante... :-)

      Elimina
  8. Bella Trieste, ci sono stata il giorno di Pasquetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che il tempo non era il massimo... Sono contento ti sia piaciuta. Ho visto che sei anche stata ad Aquileia :-)

      Elimina
  9. Forse ci siamo incrociati quel sabato.
    Anch'io fino ad un paio di anni fa riuscivo a garantire la sopravvivenza solo alle piante grasse, poi l'anno scorso -sempre agli Horti Tergestini- ho voluto provare con una piantina di pomodoro e devo dire che mi ha dato belle soddisfazioni prima di passar a miglior vita, quindi c'è speranza anche per chi crede di essere negato. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi ho piantato pure io i pomodori. Coltivo quelli ciliegina che in vaso crescono bene e sono più facili da gestire... Gli anni scorsi hanno prodotto bene. Ovviamente ho l'irrigazione automatica altrimenti non sopravviverebbero con me :-)

      Elimina

Causa spam eccessivo al momento non è più possibile commentare come anonimo.