martedì 11 dicembre 2012

Testate le nuove ciaspole

Domenica scorsa, approfittando della recente nevicata, abbiamo testato le nuove "ciaspe" (o "ciaspole").

Con le ciaspe in Val Saisera (clicca per ingrandire)

Test decisamente positivo in tutte le condizioni (piano, salita e discesa). In salita utilissimo l'alzatacco che offre un appoggio molto comodo mentre in discesa ho visto che si va molto meglio con la ciaspa bloccata anche sul tallone.

Inoltre la prossima volta dobbiamo assolutamente ricordarci le ghette perchè camminando nella neve fonda ci si tira addosso parecchia neve.

Con le ciaspe in Val Saisera (clicca per ingrandire)

Per le vacanze di Natale saremo pronti per qualche ciaspolata seria a qualche rifugio (se il meteo non fa cazzate)
.
 

8 commenti:

  1. e pensare che leggendo il titolo mi ero preparato ad una descrizione culinaria
    le famose ciaspole fritte alla crema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azz... non le conosco! Dovrò colmare al più presto questa orrenda lacuna :-)

      Elimina
  2. Hai idea se ci sono località in regione che le noleggiano? Son una delle cose da provare assieme agli sci da fondo che non tocco da almeno 10 anni :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, so di sicuro che a Piancavallo organizzano ciaspolate con noleggio compreso

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ma dai, come si fa ad odiare una cosa bella come la neve? :-)

      Elimina
  4. bellissima foto ;-)
    acar

    RispondiElimina

Causa spam eccessivo al momento non è più possibile commentare come anonimo.