lunedì 11 giugno 2012

Conquistato dal Kindle Touch

Spinto dagli entusiatici post del Signor Ponza (qui e qui) alla fine mi sono lasciato convincere a comprare il Kindle Touch.


E dopo una sola settimana posso solo dire: "come ho fatto a vivere senza finora?" Beh, quasi... ;-)

Il suo grandissimo punto di forza rispetto a iPad o altri schermi è l'incredibile qualità dell'inchiostro elettronico
Tanto che, dopo solo pochi minuti di lettura, ci si dimentica completamente di avere sotto gli occhi un apparecchio elettronico ma sembra di leggere una normalissima pagina stampata.

Praticissimo per leggere ovunque in totale relax, leggerissimo, con una capienza incredibile (si parla di 3.000 libri) ed una batteria praticamente inesauribile (una ricarica dura due mesi).

La libreria in italiano di Amazon comincia ad essere ben fornita con prezzi abbastanza interessanti (anche se spero in futuro caleranno ancora visti i costi praticamente nulli di una edizione elettronica rispetto alla versione cartacea). Ricordate che il martedì su Amazon è giorno di sconti ed offerte...

So che molti appassionati lettori storceranno il naso a pensare di non avere più fisicamente il libro da sfogliare e da impilare insieme al resto della propria biblioteca. Avevo anch'io un po' questo dubbio ma vi assicuro che leggere un e-book sul Kindle è esattamente ugualmente emozionante come leggere un normale libro cartaceo... ma più comodo ;-)
.

22 commenti:

  1. ammazza, una ricarica ogni due mesi
    praticamente batterie eterne

    RispondiElimina
  2. è da un bel po' che voglio fare una recensione ma gli impegni e la pigrizia la vincono sempre. ce l'ho da oltre un mese e mi ci trovo benissimo. sulla durata della batteria in verità sono stime un po' farlocche. tieni se usi il wifi o ci "giochi" spesso, come è normale che sia all'inizio, dura di meno. oppure è un po' come quella dei cellulari che deve andare a regime

    RispondiElimina
  3. Preso a New York a febbraio. In effetti ho fatto bene a togliermi lo sfizio là: l'ho pagato quasi 40€ in meno! :-D
    Concordo: l'apparecchio è ottimo ma l'e-Book reader lo consiglio solo x leggere libri di narrariva... Se devi tornare indietro magari più volte a una pagina che non ricordi bene è un po' scomodo (es. manuali, corsi, libro ad argomenti)...
    Comunque è comodissimo anche potersi mandare pdf e altro tramite mail! :-D

    Buona lettura!

    RispondiElimina
  4. io sono una degli irriducibile del libro in carta... anche se sicuramente il kindle è utile e pure ecologico

    RispondiElimina
  5. In effetti è un aggeggio veramente molto interessante, non ne ho ancora uno solo perché - purtroppo - leggo veramente pochissimo. Secondo me dovrebbe diventare obbligatorio nelle scuole per i libri di testo: i ragazzi potrebbero andare a scuola solo con un kindle in tasca invece che con un quintale di carta nello zaino!

    RispondiElimina
  6. eccomi: sono anch'io tra gli adoratori del kindle (non touch, perchè non amo i touch screen!) e non tornerei più indietro!

    RispondiElimina
  7. Mi hai (quasi) convinto. Vorrei provarlo e se è come dici lo prendo.

    RispondiElimina
  8. Ci salverà dall'invasione dei volumi cartacei...o loro o noi :)))

    RispondiElimina
  9. @Corrado: effettivamente nelle scuole sarebbe il massimo! Anche come risparmio: i libri non solo pesano un sacco ma pure costano un casino. E pensa quanta carta si risparmierebbe...

    @Alberto: provalo, vedrai che non te ne pentirai (al massimo avrai buttato 100 euro o poco più)

    RispondiElimina
  10. Onorato per la citazione! Io sono soddisfatto sempre di più ogni giorno che passa.

    Il problema di Amazon è che non ha negozi fisici in cui tenere e far provare il Kindle, ma se non erro da Euronics lo dovrebbero avere.

    Ora attendo solo che Amazon mi ricompensi per tutta la pubblicità che gli ho fatto con una bella fornitura a vita di libri per il Kindle!

    RispondiElimina
  11. Fortunato possessore di un Sony PRS-350, non sto ad elencare gli infiniti vantaggi sia del reader che dell'e-book in generale.

    Capisco (fino a un certo punto) i nostalgici della carta, ma mi dispiace, non c'è gara. ;-)

    RispondiElimina
  12. ci sto facendo un pensierino. :-)

    RispondiElimina
  13. io comunque non riuscirei a leggerci, preferisco portarmi sotto l'ombrellone il cartaceo... almeno pe quest'anno, l'anno prossimo si vedrà... magari ci sarà il loibro "sonoro" e me lo ascoltero con gli occhi socchiusi.

    RispondiElimina
  14. @nonno enio: provalo almeno una volta, fidati. ;-)

    RispondiElimina
  15. http://www.youtube.com/watch?v=BfEXLTd2RVk

    antipolitica...qualunquismo...
    siamo nel 2008...

    ciao
    acar ;-)

    RispondiElimina
  16. @Nonno Enio: sul serio, dopo che ci hai cominciato a leggere 2 paragrafi già non ti ricordi più di avere in mano una cosa elettronica ma ti sembra di avere il solito libro cartaceo. Solo più leggero e più pratico da leggere.

    @Acar: mai detto che Grillo dica scemate... Dice parecchie cose che non condivido ma anche tante che condivido in pieno.

    RispondiElimina
  17. lo dico pure io (che lo seguo dai primi anni 90) che in molte cose potrebbe migliorarsi...quello che me lo fa apprezzare però è la visione in anticipo di tante cose (poi se abbia un suggeritore non so dirlo...)
    ciao
    acar

    RispondiElimina
  18. @Kenza: mi sono accorto solo ora che un tuo commento era finito nello spam...

    Effettivamente negli USA vale la pena di fare shopping... La prossima estate dovrò farmi la lista della spesa prima di partire ;-)

    RispondiElimina
  19. Me ne parlava l'altro giorno mia figlia, dato che sa che adoro leggere!!! Magari me lo regalo a Natale. Mi stuzzica la cosa, anche se amo toccare, sfogliare, annusare i libri di carta!

    RispondiElimina
  20. giusto giusto me lo hanno regalato lo scorso 26 per il mio compleanno, ho già imparato come si usa e tu sai la mia imbranataggine in materia tecnologica, mi avevano informato che si potevano scaricare alcuni classici gratis, ma non ne ho trovati. tu ne sai qualcosa? Tea

    RispondiElimina
  21. Ciao Tea, scusa se ti rispondo in ritardo ma non mi ero accorto del tuo commento in moderazione...

    Comunque su Amazon si trovano diversi classici gratis (Promessi Sposi, Alice nel Paese delle Meraviglie, ecc...) C'è proprio una sezione apposita: impossibile non trovarli.

    Poi in giro per la rete trovi anche altri libri gratis, basta cercare un po'... Poi con il programma Calibre li converti nel formato che vuoi e li carichi sul tuo Kindle.

    RispondiElimina
  22. Grazie, come sempre esauriente, buon viaggio, hai fatto la scorta di libri? penso ci sia poco tempo di leggere nelle tue vacanze...
    hasta la vista
    Tea di fragola e cioccolato

    RispondiElimina

Causa spam eccessivo al momento non è più possibile commentare come anonimo.