lunedì 19 marzo 2012

Usare Twitter al meglio

Twitter ultimamente è diventato un vero fenomeno sociale. Con l'aumento degli utenti però è ancora più importante imparare ad utilizzare al meglio questa ottima piattaforma di microblogging.

Fondamentale è la scelta degli amici da seguire ma, anche scegliendo persone che incontrano i nostri gusti, può capitare che alla fine il "rumore" sulla propria TL sia eccessivo.

E qui che un buon client per Twitter fa la differenza! Poter filtrare, eliminandoli, post, argomenti ed utenti che non ci interessano è importantissimo.

Capita spesso che ci sia qualcuno che scrive fantastici tweet ma che magari spesso usa un'applicazione (foursquare, pinterest, instagram, ecc...) che non ci interessa proprio. Un buon client Twitter ci permette di non visualizzare più il traffico generato da quelle applicazioni.

Un altro caso è che venga spesso retwittato qualcuno che non sopportiamo: poterlo mettere in "mute" in modo che non compaia più sulla nostra TL neanche come retweet è una gran cosa.

Lo stesso vale per certe serate in cui impazzano tweet magari su Sanremo o su una partita di calcio. Filtrare, eliminandoli, certi hashtag riduce di tanto il "rumore" che non ci interessa e ci permette di seguire meglio il resto delle conversazioni.

Il mio consiglio quindi è di evitare di seguire Twitter semplicemente dalla pagina web del sito ma di scegliere un buon client che offra un maggior controllo del traffico.
Io su iPhone ed iPad trovo eccezionale TweetBot mentre su Mac e su PC ho iniziato ad usare Echofon. Entrambi, oltre a gestire molto bene liste, DM e materiale multimediale, hanno degli ottimi filtri molto versatili ed adattabili.

Quindi, equipaggiatevi bene e poi buon tweet a tutti!

15 commenti:

  1. Per Mac consiglio TweetDeck, veramente ottimo. Proverò cmq TweetBot che non conosco

    RispondiElimina
  2. cip,
    ciip,
    ciiip,
    ciriciriciiiip

    RispondiElimina
  3. bei suggerimenti per i twittatori, ma io non mi lascio ancora convincere e quando lo farò magari hanno inventato qualcosa di diverso.

    RispondiElimina
  4. @Tsitalia: per anni ho usato Tweetdeck ma il restyling di alcuni mesi fa non mi ha mai convinto pienamente visto che hanno tolto una marea di personalizzazioni.

    @Enio: Per il momento regge bene... Io lo uso dal 2007 ed ho visto qualche tentativo di copia (vedi Google Buzz) fallire miseramente.

    RispondiElimina
  5. Lo ammetto: a me Twitter piace solo come rassegna stampa. Non vedo altro tipo di utilità in questo strumento. Forse ancora non lo capisco nelle sue "enormi potenzialità".

    RispondiElimina
  6. Seguirò i tuoi consigli mi sembrano molto validi.

    RispondiElimina
  7. Bravo Giulio, ci va ogni tanto qualcuno che metta un po' di ordine e qualche puntino sulle 'i' ;-)
    Al momento seguo i tweet direttamente sul sito ma proverò comunque qualche strumento consigliato da te, per curiosità più che altro visto che per "filtrare" i rompiscatole mi avvalgo delle vecchie usanze: quando 'rompono' troppo, li banno!?! :-D

    RispondiElimina
  8. trovavo già tutto complicato alla terza riga.
    mi arrendo.

    RispondiElimina
  9. Sai che proprio non riesco a diventarne dipendente...rileggerò meglio il tuo post e cercherò di farne buon uso anche se ne dubito! Ciao Giulio. Roberta

    RispondiElimina
  10. Grazie per le dritte, alcune già le mettevo in pratica.

    RispondiElimina
  11. Io non so nemmeno di che parlate, ma mi sento a mio agio comunque, perché so che siete tutti dei gentiluomini e non mi fareste maaaai pesare la mia condizione low-tech.

    Giulio mio bello, mi hanno appena regalato un tablet e manco so che farci, non l'ho neppure aperto, nel caso mi farai da padrino vero? ti impegni sin d'ora a rispondere a 3 domande sceme che certamente ti farò sul come usarlo. Le altre 2500 le smisto tra altri amici e parenti, ma dopo questo tuo post, 3 come minimo me le pigli tu

    RispondiElimina
  12. @Presidente: ma certo che risponderò ai tuoi quesiti ;-) Un tablet? Comincia intanto ad usarlo per giocarci :-D

    RispondiElimina
  13. Ostrogoto... aramaico... venusiano...
    :-(

    RispondiElimina

Causa spam eccessivo al momento non è più possibile commentare come anonimo.